cambio lingua

Seleziona la lingua desiderata

Error label*
In conversation with YANIS SERBOUT

of

Yanis Serbout

Catturato nella cornice estetica di Sorrento, il modello francese dall’allure da poeta, ci racconta la sua giornata attraverso un mini-mood board di stile. A fine intervista abbiamo tre look, dal mattino al tramonto, per vivere al meglio lo spirito del luogo.

di Redazione

1

Quali sono i rituali della tua colazione e che look abbini a questo momento?

Mi piace indossare outfit super comodi per la colazione, senza per questo rinunciare alla ricercatezza dei dettagli: per non sbagliare opto per una camicia di lino, bianca o nei toni più neutri. Sin dal mattino mi piace essere operativo e ho voglia di mettermi al lavoro, quindi la mia daily routine passa dal controllo delle mail. Una volta finito lo smaltimento della posta, non c’è niente di meglio di un risveglio anche muscolare e mi piace prendermi del tempo prezioso per fare due passi.  

Per esplorare e perdermi nelle atmosfere del luogo e dei suoi vicoli scelgo qualcosa di informale. Punto su un outfit semplice, da rendere ricercato con l’accessorio luxury e chic, come un bell’occhiale da sole.
2

Il pomeriggio è dedicato alla città. Cosa indossi per esplorare i suoi vicoli e fare tappa in una delle sue gallerie d’arte?

Per esplorare e perdermi nelle atmosfere del luogo e dei suoi vicoli scelgo qualcosa di informale, un paio di bermuda chiari, da abbinare a un sopra casual, tono su tono. Punto su un outfit semplice, adatto per passeggiare, calzando dei sandali, ma che sia facile da rendere ricercato con l’accessorio luxury e chic, come un bell’occhiale da sole. Un dettaglio che mi regala lo stile giusto che mi consente di accedere ovunque. Anche nelle gallerie d’arte.

3

Cocktail time. Dalle note profumate di un drink si passa alle note sensoriali di Sorrento. Quale look scegli per essere chic?

Dal tramonto in poi ci si rilassa. La lunga giornata di lavoro su e giù lungo la costa è alle spalle. Riprendo fiato davanti ai colori più vivi del cielo. Per la sera prediligo look sui toni del nero. Non soltanto perché il nero è il colore per eccellenza dello stile, ma anche perché è sempre una buona opzione. Anche a Sorrento.

  • Behind the scenes about Transforming futures

    Un nuovo riconoscimento per Marcolin che, all’edizione del PAI’s 2024 Sustainability Club, ha ottenuto il Diversity and Inclusion Award per il suo impegno a favore della diversità e dell’inclusione.

    di Redazione

  • Behind the scenes about Marcolin Talk in Shanghai

    Dopo Milano, ha debuttato con successo anche a Shanghai il Marcolin Talk, l’innovativa piattaforma di confronto tra opinion leader a livello mondiale

    di Redazione

  • Tell me a story about Fuoriconcorso 2024

    Il brand ic!berlin ha debuttato come partner di una delle manifestazioni più attese da collezionisti e appassionati di auto. Coniugando così l’eccellenza tecnologica e artigianale delle auto di lusso di ieri a quella che contraddistingue il mondo dell’eyewear firmato Marcolin.

    di Redazione